polpo alla griglia
Polpo alla griglia

Il polpo è di solito una delle tapas più tipiche nei bar di tutta la Spagna. Ma, in aggiunta, è una delle prelibatezze più deliziose da mangiare con amici e familiari quando hai ospiti. Che ne dici di imparare una ricetta di polpo alla griglia? È molto semplice!

Polpo alla griglia: un piatto da condividere

Mettiti in una situazione: hai un visitatore e vuoi preparare qualcosa di speciale. Un polpo alla griglia è una di quelle ricette che seguire i nostri semplici passaggi non ti costerà preparare e con le quali potrai sorprendere tutti i tuoi ospiti, te lo assicuriamo.

In questo caso, useremo solo le gambe del polpo. Puoi lasciare il resto del corpo da usare in un’altra ricetta, poiché un intero polpo alla griglia sarebbe un po ‘asciutto.

Ingredienti ricetta polpo alla griglia (4 persone)

Per preparare questo piatto, questi sono gli ingredienti che devi raccogliere:

Preparazione del polpo alla griglia

Spiegheremo, in dettaglio, ogni passaggio che devi seguire per completare la ricetta del polpo alla griglia. Leggi attentamente per non perdere nulla.

Sebbene sia possibile acquistare cosce di polpo già pronte per cucinare, in questo caso le toglierai dal polpo. Per fare questo, dovrai spaventare il polpo in modo che le fibre si ammorbidiscano. Come si fa?

  1. Riscaldare l’acqua fino a quando non bolle, quindi immergere il polpo, tenendolo per la testa. Dopo un minuto lo togli, attendi un altro minuto e immergilo di nuovo. Y così fino a tre volte.
  2. Avendo il polpo già “spaventato”, metterlo a cuocere, con acqua bollente, per circa 20 minutifino a quando le piante sono molto morbide.
  3. Sono ben cotti? Bene, tagliali e riserva il resto del polpo per un’altra prelibatezza. scaldare la griglia, spargendo l’olio d’oliva sulla griglia. Mantenere la temperatura a un livello medio.
  4. Posiziona le zampe di polpo e inizia a cucinare, godendoti lo spettacolo di come ottengono colore. Se vuoi che il polpo sia più duro e più asciutto, fai in modo che la temperatura sia alta. Se vuoi che sia tenero, lascia che la temperatura sia a media potenza.
  5. Rosolare ogni coscia di polpo su ciascun lato per circa 8-10 minuti, condito con un po ‘di sale di entrambi i tipi, ogni gamba, su ciascun lato. Questo aiuterà il piatto ad avere più sapore. Se lo fai su un barbecue, fai molta attenzione con il sale, poiché causerà un po ‘d’acqua a cadere sui carboni e che genererà più fumo.
  6. Quando sono pronti, taglia ogni gamba in piccoli filetti che metti su un piatto. È tempo di prendersi cura di fare le patate.
  7. Per questo, ti offriamo due opzioni; il primo sarebbe quello di tagliarli a metà e cuocerli sulla stessa griglia. Il secondo, sarebbe quello di fare delle deliziose patate al forno, tagliando ogni patata a metà, facendo qualche incisione e cuocendo a 180 per circa 15 minuti, più o meno. Entrambe le opzioni sono fantastiche come compagno di questo piatto.
  8. Servi il tuo piatto di polpo alla griglia insieme a una patata per cena e goditi questo fantastico pasto.

Ricetta polpo alla griglia: ultimi consigli

Cucinare il polpo non ha davvero molto mistero. Coloro che hanno già un po ‘di esperienza nella produzione di polpo galiziano vedranno che è molto facile farlo sulla griglia.

Il segreto è sapere come controllare il fuoco. Sulla griglia è molto semplice regolare la quantità di calore, e finché è di media/alta potenza, sarà sufficiente per loro fare bene. Il problema arriva quando si usa carbone o legna da ardere. In questi casi, il fatto che il fuoco colpisca direttamente la carne di polpo può carbonizzarla. Pertanto, la fonte di calore deve essere indiretta e con il coperchio abbassato. Devi ricordare che cucinare una buona bistecca sul barbecue non è la stessa cosa delle semplici cosce di polpo.

Spaventare il polpo non è complicato. Raccomandiamo che quando si prepara il piatto si utilizza un polpo intero. Nel mercato del pesce possono darti già pulito, ma perderebbe le sue proprietà nutrizionali. Più fresco è il polpo, meglio è.

Per cucinarlo, si consiglia di trasportare il polpo con congelatore un paio di giorni. In questo modo, le fibre della sua carne costano meno per romperle. Ed è più facile cucinare.

Link correlati​

4.5/5 - (8 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *