Come creare la tua griglia è un’opzione molto ricercata oggi su Internet dagli amanti del fai-da-te (fai da te). Questo è il motivo per cui siamo qui. Vogliamo insegnarti come creare la tua griglia passo dopo passo e senza perdere alcun dettaglio. Per fare o costruire una griglia può essere fatto in molti modi diversi a seconda di come vuoi che sia:

Come creare la tua griglia
Come creare la tua griglia

Noi, quando possibile, consigliamo di eseguire l’opzione “griglia elaborata”, e  così avrai una buona griglia e che durerà anche anni.

Le altre due opzioni che ti insegneremo oggi possono anche essere eseguite, anche se di solito non sono così efficaci.

Vuoi imparare a come creare la tua griglia?
Hai cibo e carbone ma non grill?

Non preoccuparti! In questo momento spieghiamo come risolverlo

Guarda questo video di come creare una griglia

Materiali e strumenti per fare una griglia

Se non sei un professionista del settore o hai nozioni minime di officina, probabilmente non hai molta familiarità con i seguenti materiali e strumenti. 
Chiedi consiglio in un’officina o in un negozio di ferramenta per aiutarti,
e se non hai esperienza con la manipolazione degli strumenti non farlo da solo.

Chiedi a un esperto di aiutarti e imparerai per la prossima volta!

MATERIALI:

UTENSILERIA:

Come fare la tua griglia passo a passo

Spiegheremo come realizzare una griglia di 44 cm x 62 cm x 18 cm di altezza. È una griglia piuttosto piccola ma vogliamo seguire gli stessi passaggi del video per non confonderti.
Se vuoi fare una griglia più grande devi regolare le misure mismo te stesso.

mettiamoci al lavoro!

1.- Tagliare  due pezzi di profilo di 62 cm ciascuno  e altri due  pezzi di 34 cm ciascuno (avendo così 4 pezzi di profilo tagliato)


2.- Alle estremità di ogni profilo è necessario segnare 45 gradi e tagliare di nuovo


3.- Ora devi fissare i profili unendoli dagli angoli e quindi essere in grado di saldarli. Per questo ti consigliamo di utilizzare uno strumento chiamato “angolo“. Presta attenzione al video in questa parte perché mostra molto bene come dovresti eseguire questo passaggio di posizionamento dei profili nell’angolo. Cerca di rendere i
profili il più stretti possibile in modo che non si muovano durante la saldatura.


4.- Ora è il momento di saldare i 4 angoli dei profili in modo da avere finalmente un quadrato perfetto. Ricorda che dovresti saldare solo all’esterno. Non farlo all’interno perché ci andranno le gambe della griglia.


5.- Una volta saldato, misurare la distanza delle diagonali tra angolo e angolo. Questa distanza deve essere la stessa in modo che il lavoro che hai fatto sia ben fatto.


6.- Il prossimo passo è tagliare le aste di quella che sarà la tua griglia. Devi tagliare 22 aste (circa) di 43 cm ciascuna. Non avere fretta e prenditi il tuo tempo per tagliare tutte le aste (ci vorrà un po ‘).


7.- Una volta tagliati tutti è il momento di posizionarli uno ad uno all’interno dei profili e saldarli di nuovo!  Lasciare una distanza di circa 2 cm tra asta e asta. Se hai un profilo o qualcosa che puoi usare come riferimento per lasciare sempre la stessa distanza tra le aste, sarà più facile.


8.- Quando hai saldato tutte le aste è il momento di posizionare  le gambe sulla griglia  (nel caso in cui tu voglia una griglia con le gambe). Per fare questo è necessario aver precedentemente tagliato 4 profili di ferro nº8 di 18 cm. Una volta tagliati, dovrai saldarne uno in ogni angolo della griglia.


9.- Oltre alle gambe, devi anche fare le maniglie della griglia per  poterla prendere più comodamente. Per realizzare le maniglie utilizzare un’asta di ferro n. 4. Tagliare due pezzi di 20 cm.


10.- Tenendo queste aste nella pressa e dando colpi di martello è necessario modellare l’asta in modo che abbia la forma di un manico (prestare attenzione al video).


11.- Infine è necessario saldare le 2 maniglie ai profili estremi della griglia  (mettendo la griglia orizzontalmente, le due estremità più lontane)


12.- Se necessario, limare la parte superiore della griglia nel caso in cui si sia sporgenti durante la saldatura delle gambe o dei profili tra di loro. Nel video che ti mostriamo, il passo finale è dipingere la griglia.

Noi di Latuagriglia.com non  lo consigliamo perché non serve a nessun dipinto. Una vernice speciale deve essere utilizzata per alte temperature e anche in questo caso non è certo che resista alla fiamma diretta del fuoco.

Per questo motivo ti consigliamo di non dipingerlo, prendilo per avere un processo di zincatura per evitare che si ossidi e sia pronto.

Come fare un barbecue economico

Per finire qui ti lasciamo due video in cui puoi imparare a creare la tua griglia con pochissimo budget. Non avrai una buona griglia, ma queste idee possono farti uscire dalla fretta!

Idee per fare un barbecue semplici e originali!


Link correlati

4.6/5 - (9 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *