IL temperatura è uno dei parametri fondamentali della Grigliata e del Barbecue.

In quale giorno abbiamo parlato Collocamento e quanto sia importante conoscere lo strumento che utilizziamo. No, se riesco a pensare di ottenere buoni risultati, non sono standard del nostro dispositivo.

Immagina di aver superato le prove teoriche per il brevetto, ma di non vedermi più alla guida di un’auto. Saprete benissimo che per cambiare le marce dovrete premere sulla frizione e quindi despostare la cam de cambio, ma cuando? Quanti giri farà il nostro motore? A quale velocità cammineremo mentre passeremo dalla seconda alla terza? E dal quarto al quinto?

Spero di vedere l’idea.

Possiamo anche studiare tutte le ricette in memoria, ma sappiamo cuocere le Ribs a 135° ad esempio, prepariamo due ciminiere di bricchette, oppure aggiungiamo tutti e 4 i bruciatori del nostro apparecchio a Gas, e possiamo impaziamo perchè non riusciamo a stabilizzarci la temperatura, forse c’è qualcosa che ci sfugge. In particolare, dobbiamo modificare e imporre la temperatura del nostro dispositivo.

Il modo migliore per fare esto è armarsi di carta e penna, un sacco di bricchette se abiamo un kettle, o una bombola nuova se abriamo un grill a gas, y fare delle prove sin cucinare nulla.

In parole povere, dovremo segnare sul nuestro taccuino le Temperature raggiunte dal nuestra dispositivo nelle diverse modalità, senza mettere cibi in cottura. Per facilitare la comprensione scrivendo una semplice tabella:

dispositivo in carbonio (Bollitore, affumicatore, ecc…)

  • Temperatura rilevata con:
  1. Ciminiera piena e prese d’aria (vent) tutte aperte;
  2. Ciminiera piena e prese d’aria a metà;
  3. Ciminiera a metà e prese d’aria tutte aperte;
  4. Ciminiera a metà e prese d’aria a metà;

caldaia di ventilazione

Ovviamente potremo fare delle rilevazioni di temperatura anche con le ventole aperte ad un quarto o a tre quarti. In questo caso regoliamo la Temperatura del riferimento ancora più preciso. Inoltre, nel caso in cui utilizziate il metodo Minion o Serpente, sarà importante verificarlo preventivamente prima di provarlo anche in questo caso.

Apparecchio a gas con 4 fuochi (comunità non inferiore a 2 bruciatori)

  • Temperatura rilevata con:
  1. Tutti i bruciatori accesi (4/4);
  2. Tre bruciatori accesi (3/4);
  3. Metà dei bruciatori accesi * (2/4);
  4. Un unico accesso al bruciatore (1/4);

*NB: Nel caso di un apparecchio con tre o più bruciatori bisogna considerare non solo le varie temperature in base quanti, anche basato su qualificazione bruciatori saranno accessibili. Infatti, nel nostro esempio di 4 bruciatori, ne riscalderemo due contigui allo stesso lato, probabilmente avremo una temperatura diversa dalla quale registreremo il riscaldamento dei bruciatori all’esterno (intendendo il primo a sinistra e l’ultimo a destra, lasciando speso i due nel mezzo).

allestire un barbecue a gas

Una volta annotati tutti i valori, finalmente sappiamo come comportarci quando una preparazione è ricca di stabilizzare la nostra griglia ad una certa temperatura. Certamente prenderemo dimestichezza con questi valori e con i vari settaggi, ma d’ora in poi
Avremo bisogno solo di piccoli aggiustamenti per raggiungere la temperatura che ci siamo prefissati.

Venite sempre, dubbi avete o volete, integrerò l’argomento, scriverò puramente e commenterete qui sotto.

Rate this post