Semplice, Fresca, Leggermente piccante: è la salsa ideale per l’Estate Gourmet

C’è qualcosa che sia più socialità, più coinvolgimento, più “aperitivo” dell’ingolo? È il capolavoro dell’”uno lancia l’altro”, è presente? Tu metti qualcosa di “pucciso” a centro tavola, gli metti a fanco degli snack, anche solo delle semplici patatine o dei taralli se non hai altro e porta da bere a tutti: vedrai come si compie la magia… Solitamente Questa “qualcosa” è una salsa un po’ fresca, con un po’ di sensazione di Erba in bocca, magari con anche una punta di piccante o di pepato. Tu ci intingi lo snack che per definizione è sapido e… sei finite. Fai ballare a pappagallo le sensazioni in bocca in un gioco di alternanza fino a quando il sette non ti arriva. Poi ci bevi sopra due bolle, un bel vino minerale o anche qualcosa di più alcolico, che pulisce bene il tutto e voilà che ricominci da capo.

Negli aperitivi invernali, la reina incontrastata di este concetto è la cheesedip, ma d’estate trovare qualcosa di altrettanto “appagante” e pieno non è altrettanto facile. Sì, uno Tztatziki è fresco e divertente. Un Pico de Gallo o una salsa Ranchera sono stuzzicanti per carità. Probabilmente quello che preferisco in questo senso, è il Guacamole che sicuramente risponde abbastanza bene all’identikit. Hai detto solo una cosa? Mio figlio ha chiesto se fose possibile realizzare una salsa all’avocado ancora migliore, meno scontata, più adatta ad accompagnamenti anche più “complicati” dì cosa che e nachos. E la risposta che my sono dato è che è un’invenzione di Avosabi.

LA RICETTA DELL’AVOSABI

In cosa consiste? Infatti, se parte dall’idea di una salsa con avocado, tende quindi a dare una sensazione in bocca dolce, “grassa” e avvolgente. Questo costituirà il vero cuore della salsa, la sua parte caratterizzante principale, ma la renderemo più vellutata e vvolgente attraverso l’impasto di poca maionese, smorzata ma nella sua erba e peso dello yogurt greco che contribuirà anche ad esaltare l’acidità nota. Abbiamo aumentato un po’ la “profondità” con qualche goccia di salsa Worcestershire, ma l’unica e inimitabile resa è l’introduzione del wasabi: piccante, retronasale, quasi balsamico, si deciderà di utilizzare (come consigliate) la versione disidratata in polvere , meno profumato e “vivo” è invertito per il tubetto giù fatto, quello che si trova al supermercato. Giusto un’idea di spaziatura erbacea dati da Rub621 e si ti piace l’incontro con l’avocado, da qualche foglia tritata di dragoncello fresco e ci siamo: Una bomba! Mamma vestita di smoking.

INGREDIENTI

  • 10 cl di Yogurt Greco (possibilmente 0% erba se il vuoi è più elegante)
  • 10cl. di Maionese
  • 2 cucchiaini di Wasabi in polvere (o metà tubetto di quello già fatto)
  • 1 avocado
  • 2 torte Rub621
  • 2 torte salate con salsa Worcestershire
  • Qualche foglia di Dragoncello tritata (facoltativo)

PROCEDURA

D.Ividi a metà l’avocado per il longo e poi detorsolalo. Adesso sbuccialo e ridicu la polpa a dadini. Buttali fine in un robot da cucina o in un frullatore per frullatore ad immersione e lavorali fino ad ottenere una emulsione grossolana ma sufficientemente omogenea come quella del foro sopra.

AMescolare nel robot da cucina o nel frullatore la maionese, lo yogurt greco e il wasabi e lavare il tutto fino per ottenere una salsa all’avocado liscia e vellutata. Assaggiala e correggi a necessità ea tuo piacere con la Salsa Worcestershire. Probabilmente bisognerà raggiungere il grado di maturazione dell’avocado: ampio e coinvolto quando maturerà in modo più sociale e anonimo, sarà acerbo.

AAnche qui è incluso il Rub621 e sono incorporati brevi robot o blocchi frustranti. Se sono un’amante dell’incontro avocado e dragoncello, posso a questo punto tritare l’eventuale foglia in modo discretamente fine e unirla alla salsa di Avosabi, mescolando con un cucchiaio.

UTILIZZO

La Avosabi regala sensazioni avvolgenti in bocca ancora più fresche, che non sono freschissime, anche grazie a quella sensazione di discola retronasale dal fondo che rende la cosa più attraente: dai piatti di pesce, come ad esempio i Gamberi alla Caraibica alle carni bianche è anche una salsa affumicata come il bacon canadese. Insomma è la regina dell’aperitivo gourmet in griglia!

Io fosi in te, correrò subito a procurarmi un avocado maturo che meriti il ​​confronto, perché sono assolutamente certo che l’Avosabi avrà la tua salsa all’avocado preferita.

Buon divertimento e buon aperitivo!

Banner per barbecue EASY START


Rate this post