Come accendere il carbone come un esperto

accendere carbone

Molte persone faticano ad accendere il carbone e persino smettono anche di fare i loro barbecue a carbonella perché non sanno come farlo. In modo tale da non dover aspettare che qualcun altro lo faccia per te, qui condividiamo 3 consigli importanti in modo da non battere la prossima volta che vuoi fare una bella grigliata insieme alla tua famiglia o i tuoi amici nel caso in cui non abbia un camino.

1. Accendere il carbone con carta da cucina o di giornale

Per aiutare ad accendere il carbone, utilizzare palloncini di giornale o di carta da cucina coperte di olio vegetale.

La carta ricoperta di olio la fa bruciare lentamente per aiutare la fiamma o la fiamma a rimanere accesa più a lungo e aiuta ad accendere tutto il carbone in modo uniforme.

2. Olio vegetale ti aiuterà ad accendere il carbone più velocemente

accendere carbone con olioL’olio vegetale è essenziale per poter accendere il carbone senza dover utilizzare un altro agente infiammabile o liquido con sostanze chimiche. Il segreto è oliare la carta e posizionarla con legna da ardere o carbone. Puoi anche aggiungere del’olio direttamente su un paio di carboni.

Devi assicurarti che il pezzo di carta non sia schiacciato o coperti troppo dai pezzi di carbone in modo che possano accendersi bene.

3. Lo Zucchero, dolce ma effettivo

Avvolgere lo zucchero in una carta o in un tovagliolo e posizionarlo insieme al carbone aiuta a mantenere il fuoco acceso e rende più facile accendere il carbone. Lo zucchero fa accendere molto il fuoco, questo dà più tempo per diffondere il calore e il fuoco sui tutti i carboni.

Per fare questo grande trucco basta posizionare circa due cucchiai di zucchero su due tovaglioli di carta. Lo avvolgi come se fosse una caranella e lo metti tra il carbone o la legna da ardere.

4. Snacks, per mangiare e per accendere il carbone

accendere carbone con lo snack

 

Può sembrare strano, ma il grasso delle patatine o del tipo fonzies aiuta a bruciare il carbone più velocemente. Per raggiungere questo obiettivo puoi formare una piccola piramide: prima va un po ‘di carbone, poi lo snack e ialla fine un po ‘più di carbone in modo che copra e possa fumare facilmente. Accendi una patatina  e brucia il resto. Vedrai che è facile e molto efficace.

Cosa non devi fare in assoluto

Versare dell’alcol

Sicuramente ci sentiamo tutti frustrati quando spendiamo un’intera scatola di fiammiferi per accendere il carbone, tuttavia dobbiamo sfuggire alla tentazione di usare alcol o qualsiasi materiale infiammabile. Oltre a essere pericoloso, è un acceleratore di fuoco; tutto ciò che raggiungeremo facendo in questo modo è che le nostre braci durano meno. Quindi NON usare l’alcol per accendere il fuoco.
Se ancora non riesci ad accendere la carbonella, ci sono anche dei prodotti speciali per farlo.

No products found.

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest

Link correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *