Conoscevi Pietre per pizze barbecue?
Lo sapevi che con queste pietre puoi ottenere risultati professionali?
Se sei uno che ama le pizze e ama il barbecue… Questo è per te.

In generale la pizza è uno dei cibi preferiti di tutti, indipendentemente dalla tua età e dai tuoi gusti, quasi tutti noi amiamo quell’impasto tostato con diversi ingredienti sopra.

Tuttavia, per ottenere una pizza perfetta, se la stai facendo in casa, non è importante solo disporre di buoni ingredienti, ma devi anche avere gli utensili giusti per ottenere una cottura uniforme e professionale.

Preparare una pizza in un forno comune utilizzando una pietra per pizza vi garantirà il risultato ideale che volete vedere e gustare, ve lo assicuriamo!

Le pietre per pizza barbecue ci permettono di portare a casa nostra il tocco professionale di cui hanno bisogno le nostre pizze. Al giorno d’oggi, è possibile trovare un gran numero di marche e prezzi che si adattano alle tue esigenze nelle pietre per pizza. 

Successivamente, ti spiegheremo in modo molto semplice come funzionano le pietre per pizza, come usarli e le migliori marche disponibili sul mercato in modo che tu possa scegliere quella migliore per te e, allo stesso tempo, preparare la pizza per i tuoi bambini. Sogna senza perdere il gusto di casa, ma con il tocco di un professionista.

Cosa sono le pietre refrattarie per pizza per barbecue?

Le pietre per pizza barbecue sono pezzi realizzati con materiali resistenti come argilla refrattaria, pietre, ferro e altri elementi che consentono una migliore finitura e cottura dei cibi. Inoltre, sono stati progettati in modo che la pietra possa resistere in sicurezza alle alte temperature a cui è esposta all’interno del forno.

Nel mercato attuale, possono essere ottenuti in diverse dimensioni e presentazioni, sia rotonde che quadrate. Il suo utilizzo è consigliato sia a casa che professionale.

Certamente, sebbene una pietra per pizza non sia indispensabile per preparare una pizza, utilizzandola potremo osservare una grande differenza nei risultati, sia nella consistenza che nella cottura che presenterà il cibo cotto su di essa.

La preparazione della pizza avrà un tocco speciale nel sapore che otterrete grazie alla pietra e alla sua interazione con il calore del forno. Ecco perché avere a disposizione una pietra per pizza è uno strumento molto efficace nella nostra cucina.

Come funzionano le pietre per pizza barbecue?

Grazie alla struttura rigida a base di materiali refrattari, la pietra riesce ad assorbire il calore emesso dal forno. Questo permette che una volta che la pietra ha raggiunto la massima temperatura, riesca a trattenere il calore nella sua struttura, e questo permette alla pizza di cuocere in modo uniforme.

Affinché la pietra per pizza funzioni correttamente, il barbecue deve essere riscaldato a una temperatura di almeno 200 gradi accanto alla pietra per almeno 40-60 minuti, o come consigliato dal produttore. Questo garantisce che al momento dell’uso il cibo possa essere cotto in modo uniforme e in pochi minuti.

A seconda dello spessore della pietra, potrebbe volerci del tempo per assorbire il calore. Occorre quindi tener conto se si utilizza una pietra sottile di circa 1,5 cm o una spessa di oltre 2 cm. Ecco perché si consiglia di scaldarlo in forno per almeno 40 minuti per avere risultati professionali.

Una volta scaldati il ​​forno e la pietra, la pizza può essere adagiata sulla pietra. Per un risultato migliore, si consiglia di utilizzare una salsa leggermente densa in modo che non inumidisca troppo l’impasto. 

Si consiglia invece, prima di aggiungere gli ingredienti, di cuocere l’impasto della pizza per 2 minuti, disteso sulla pietra senza aggiungere alcun componente. Questo permette che, quando si aggiungono gli ingredienti, la pizza non sia cruda o leggermente rosolata.

Se la pietra è ad una temperatura adeguata, sarà più facile ottenere il risultato desiderato. Da notare che la funzione della pietra per pizza è quella di assorbire il più possibile il calore del forno e rifletterlo sulla pizza . Questo aiuta le pizze a essere pronte in un intervallo da 5 a 15 minuti, a seconda della potenza del forno, delle dimensioni e dello spessore della pizza e dei condimenti aggiunti.

In sostanza, quello che si ottiene con la pietra è che le pizze possono essere pronte in meno tempo, mentre appaiono dorate e croccanti.

Vantaggi e svantaggi dell’utilizzo delle pietre per pizza barbecue

Parliamo prima di tutto dei vantaggi:

Gli sventaggi delle pietre per pizza invece:

I modelli più venduti di pietre per pizza barbecue

Sul mercato possiamo trovare diverse marche e modelli di pietre per pizza. I prezzi variano in base alla marca, alla taglia e alla qualità del prodotto. Tra i marchi lapidei che si sono distinti nel mercato per la loro qualità, possiamo citare:

Questi due modelli sono di alta qualità e hanno ricevuto ottime recensioni dagli utenti che li hanno acquistati.

Dolce Mare

La pietra per pizza Dolce Mare è sinonimo di qualità superiore e attenzione speciale ai dettagli: utilizzano solo i più alti standard di produzione dalla selezione dei materiali fino ai tocchi finali. Inoltre, offrono una garanzia di 30 anni per tutte le parti del set per pizzaQueste caratteristiche gli permette di essere un prodotto resistente alle alte temperature in forno e alle screpolature. Questa pietra per pizza è rettangolaregrande 38 x 30 x 1,5 cm. Le sue dimensioni e il suo design consentono di realizzare anche pizze rettangolari e ottenere cotture uniformi.

Weber 8830 – Pietra per pizza gourmet

La Weber 8830 Pizza Stone è di colore beige ed è realizzata con una pietra abbastanza resistente alla fessurazione. La pietra con cui è realizzata è conosciuta con il nome di “cordierite” che garantisce un prodotto di alta qualità e risultati professionali. È rotonda e ha un diametro di 47 cm, risultando essere una dimensione abbastanza comoda poiché permette di preparare pizze di diverse dimensioni a seconda dell’occasione.

Per una maggiore sicurezza nella manipolazione e nell’uso, ha integrato due maniglie in acciaio inox cromato, che danno un tocco di eleganza e modernità alla nostra pietra . Ma ancora più importante, queste maniglie offrono una maggiore manovrabilità durante il trasporto della nostra pietra per pizza da e verso il forno. Questa pietra per pizza può essere utilizzata in un forno a gas convenzionale o in un forno a carbone oa legna o grill.

Grazie al materiale con cui è realizzata, la pietra assorbe il calore del forno e lo distribuisce uniformemente sul cibo , conferendo alle pizze un gradevole rivestimento croccante e dorato che sarà irresistibile per te, la tua famiglia e i tuoi ospiti.

Un altro vantaggio è che la pietra assorbe l’umidità in eccesso dal cibo durante la cottura, garantendo così una cottura perfetta .

La forma della pietra è rotonda e abbastanza comoda poiché si adatta a quasi tutti i tipi di barbecue ed è ideale per preparare i tuoi cibi preferiti. Questa pietra non è solo perfetta per preparare pizze, ma puoi anche fare pane, biscotti e altri cibi.

Va notato che, sebbene queste pietre siano realizzate per resistere alle alte temperature a cui sono esposte in forno, è estremamente importante seguire le istruzioni per l’uso e la cura per prolungarne la vita utile.

Una delle raccomandazioni più importanti è il raffreddamento della pietra. Una volta utilizzata, la pietra mantiene a lungo la temperatura, motivo per cui per la sua conservazione è consigliabile lasciarla raffreddare naturalmente e senza bagnarla. In questo modo si evita che la pietra si deteriori e presenti fessure che finiscono per incrinare la pietra.

La forma della pietra è rotonda e abbastanza comoda poiché si adatta a quasi tutti i tipi di barbecue ed è ideale per preparare i tuoi cibi preferiti. Questa pietra non è solo perfetta per preparare pizze, ma puoi anche fare pane, biscotti e altri cibi.

Va notato che, sebbene queste pietre siano realizzate per resistere alle alte temperature a cui sono esposte in forno, è estremamente importante seguire le istruzioni per l’uso e la cura per prolungarne la vita utile.

Una delle raccomandazioni più importanti è il raffreddamento della pietra. Una volta utilizzata, la pietra mantiene a lungo la temperatura, motivo per cui per la sua conservazione è consigliabile lasciarla raffreddare naturalmente e senza bagnarla.In questo modo si evita che la pietra si deteriori e presenti fessure che finiscono per incrinare la pietra.

pietre per pizza barbecue

Link correlati

4.6/5 - (9 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *